Benvenuti

Salve colleghi del Cassata-Gattapone! Ecco un blog per condividere siti, software e materiali didattici utili al nostro mestiere. Più che un blog vuole essere un contenitore di risorse da cui attingere per trovare spunti interessanti da proporre a lezione, materiali da pubblicare sulla piattaforma e buone pratiche didattiche.


Buona navigazione!!

giovedì 24 marzo 2016

Cyberbullismo

Ultimamente nella nostra scuola ci sono state iniziative volte a sensibilizzare i ragazzi sul tema del cyberbullismo con la presenza di esperti. Il tema mi sembra di quelli veramente importanti nell'ambito dell'educazione di oggi, con criticità e sfide del tutto nuove rispetto al passato.

Per chi volesse approfondire in tema, ecco un link dove trovare informazioni :

http://intreccio.eu/cyberbullismo/




sabato 19 marzo 2016

Didasca - Percorso Virtual classroom

Per chi fosse interessato: un corso on-line di Didasca sull'uso della classe virtuale. Sotto le indicazioni utili. Inizia il 23 marzo.

https://sites.google.com/a/didasca.org/percorso-virtual-classroom/


mercoledì 16 marzo 2016

edX...tra il gusto di affacciarsi sul nuovo e il lifelong learning.

In merito all'aggiornamento professionale o più semplicemente al gusto di ampliare e approfondire i propri interessi, vorrei puntare il faro su un'interessante iniziativa disponibile in Internet che, tra le molte, mi ha colpito tanto per il livello altissimo degli enti promotori...quanto per la natura gratuita!
Parlo di edX che, citando Wikipedia, possiamo sinteticamente definire "un'iniziativa di istruzione online senza scopo di lucro fondata dal Massachusetts Institute of Technology (MIT) e dall'Università di Harvard. Offre corsi online gratuiti e MOOC erogati da MITx, HarvardX, BerkeleyX, UTx e molte altre Università".

Il ventaglio di discipline è molto ampio e Wikipedia ci torna ancora d'aiuto
biologiachimica, fisica, informatica, economia e finanza, elettronicastoria, scienze umane, diritto, letteratura, matematica, medicina, musica, filosofia e altro ancora.
I corsi si svolgono grazie all'utilizzo di video-lezioni, quiz, test di valutazione, feedback immediati con l'istituzione, valutazione degli studenti, laboratori online e, al termine delle lezioni a distanza, gli studenti vengono sottoposti ad un esame di verifica, che, se superato, porta al conseguimento di un Certificato di Padronanza (quello sì a pagamento...ma sempre a prezzi abbordabili).
Ovviamente tutto in inglese.
Qualcuno avrebbe detto..."stay hungry, stay foolish"!
Ecco il link: https://www.edx.org/

martedì 15 marzo 2016

Concorso Codi-Amo - Programma il futuro e Miur

Segnalo ai docenti di TIC e informatica l'avvio del Concorso "Codi-Amo” realizzato in collaborazione con il MIUR.

Il concorso, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, ha l’obiettivo di stimolare negli studenti la riflessione sul pensiero computazionale mediante la realizzazione di una sua espressione creativa ed originale.

Potranno partecipare tutti gli insegnanti, statali o paritari, iscritti su "Programma il Futuro". La scadenza per l'invio degli elaborati è il 3 aprile 2016.

Le informazioni operative e la circolare del MIUR con il regolamento a partire dalla pagina

sabato 12 marzo 2016

Il calvario linguistico che subiscono i nuovi prof di Ernesto Galli della Loggia

Dedico ai neoimmessi in ruolo, ma non solo, un simpatico e tagliente articolo di Ernesto Galli della Loggia sulle spericolate acrobazie linguistiche elaborate dal Miur nelle linee guida per la compilazione del "temuto" bilancio delle competenze.

Vai all'articolo

Forza ragazzi!!!!

venerdì 11 marzo 2016

L'insegnamento capovolto (o metodo della flipped classroom)

L'insegnamento capovolto

Oggi vi voglio parlare di questa metodologia didattica che sta riscuotendo sempre più consensi, ovviamente non mancano le critiche. Faccio una breve sintesi dal libro "La classe capovolta" di Maurizio Maglioni e Fabio Biscaro.

L'idea centrale dell'insegnamento capovolto è quella di fare in modo che i ragazzi possano studiare le video-lezioni prima della lezione in classe, da casa attraverso una connessione internet; questo permette di liberare una grande quantità di tempo che in classe può essere utilizzata per organizzare attività, esercitazioni, lavori di gruppo.

La flipped classroom o insegnamento capovolto, consiste quindi nell'invertire il luogo in cui si svolge la lezione (a casa anziché a scuola) con quello in cui si studia e si fanno i compiti (a scuola anziché a casa).

Con la didattica capovolta, l'insegnante fornisce agli studenti materiali didattici appositamente selezionati, predisposti da egli stesso o da altri (molto si trova su internet), che possono essere video, risorse multimediali, libri, ebook. Gli studenti studiano consultando i materiali tutte le volte di cui hanno bisogno a seconda delle loro esigenze. La seconda parte del lavoro avviene in classe, dove l'insegnante propone e segue le attività applicative al fianco degli alunni piuttosto che dalla cattedra: 
esercitazioni, laboratori, compiti, risoluzione dei problemi, studio di casi, attività di approfondimento, lavori di gruppo. Diciamo che si dedica l'inizio della lezione a rispondere ai dubbi sui video visti autonomamente a casa, e la quasi totalità del tempo ad attività di tipo pratico. 

Gli strumenti necessari per questo tipo di insegnamento sono quindi:
- per lo studente: un computer o un tablet con accesso ad internet e dove siano installati programmi per la creazione di contenuti (es. Word, Excel, Power Point o equipollenti open source)
- per il docente: un sito o, meglio ancora una piattaforma usata dalla scuola (Moodle, Google Classroom, Social Classroom, Edmodo per esempio), in cui pubblicare il materiale didattico, i compiti, gli esercizi risolti ect.... da rendere disponibili ai ragazzi.

Per approfondire:

http://flipnet.it/
Sito dell'Associazione per la promozione della classe capovolta, curato da Maurizio Maglioni, dove troverete anche corsi di formazione online (riconosciuti da Miur), materiali didattici e approfondimenti sul tema

Materiali didattici

http://flipnet.it/aree-specialistiche/
Qui trovate direttamente i materiali costruiti da docenti e selezionati dall'associazione di cui sopra, divisi per aree disciplinari. Per andare direttamente all'area di interesse usate i link sotto.

Area linguistica (utile per gli insegnanti di lingue):
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1X3NYlahcykfm-xrXQyOjr0eGxmCeETlFKS_KTELFbLk/edit#gid=611965317

Area artistica:
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1gqgkeiH9CWCkxdEYnJ6eayEyszswr6v_04i3qO_JBIE/edit#gid=0

Area scientifica(matematica e scienze):
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1OJtii85ey9y5RXeN8EEv_V45jAu-SXdM9SkUIFusqLk/edit#gid=0

Area umanistica:
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1r4bZfnaT--nfky7FnrXdmVXDCDcZhem7C3RGqsGhzXM/edit#gid=1621031134